Visualizzazione post con etichetta arte. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta arte. Mostra tutti i post

giovedì 29 maggio 2008

INTERMUNDIA 2008














Roma: Dal 28 al 30 maggio torna a Piazza Vittorio, nei Giardini Nicola
Calipari, la Festa dell'Intercultura, promossa dal Comune di Roma -
Assessorato alle Politiche Educative e Scolastiche.
Intermundia compie 11 anni. Il programma, articolato in 3 giorni, è
caratterizzato soprattutto dalla partecipazione di circa cento scuole
della capitale che presentano i loro spettacoli sui temi dell'intercultura.
Molti gli stand delle associazioni e ONG, con numerosi operatori ed
esperti che gestiscono seminari, mostre, laboratori per bambini e
adulti. E tanti gli artisti, i gruppi musicali, gli scrittori, i
fotografi che partecipano a spettacoli, presentazioni di libri,
laboratori creativi.
La scorsa edizione ha visto la partecipazione di oltre 30mila persone,
di cui circa 4mila erano bambini e ragazzi.
Il programma di Intermundia prevede: le mattine dedicate agli spettacoli
delle scuole, i pomeriggi ai laboratori e seminari per piccoli e grandi,
l'ora del tramonto a presentazioni di scrittori di letteratura migrante
e a brevi spettacoli di giovani artisti, le sere, che vedono anche la
possibilità di una cena al ristorante multietnico, ai concerti con
gruppi provenienti da tutto il mondo.

Ogni giorno dalle 9,30 alle 12,30 si terranno le performance delle
scuole; dalle 10 alle 21 sarà aperto lo Spazio lettura e giochi dal
mondo a cura delle Biblioteche; dalle 11,30 alle 16,30 si terranno i
Percorsi interetnici; dalle 15 alle 17 i laboratori di Creatmundia.
Non meno ricco il programma per gli adulti che inizierà alle 17,00 con
"Curiosi dell'educazione" laboratori e i seminari gestiti dalle Ong ed
Associazioni presenti a Intermundia. Dalle 17,00 alle 18,00 "La Canzone
Romana". Alle 19,00 seguirà "Lettere Migranti e Suoni del Tramonto",
incontri con autori stranieri che vivono e scrivono in Italia e in
italiano. Il tema della rassegna di quest'anno, che avrà come
protagonisti Karim Metref (Algeria) il 28 maggio, Milton Fernandez
(Uruguay) il 29 maggio e Mihai Mircea Butcovan (Romania-Italia), il 29
maggio, sarà "Diritti umani e dialogo interculturale".
Infine alle 21,00 il concerto finale di ciascuna serata: toccherà alla
splendida voce capoverdiana di Mariana Ramos (Capoverde) aprire le danze
il 28 maggio; il 29 maggio sarà la volta di "CAPOEIRA DI SOLUNA con
MESTRE PUDIM e RATINHO" (Brasile), maestri di una delle danze più
affascinanti del mondo; il 30 maggio saluterà il pubblico nell'ultima
serata del festival una delle formazioni più acclamate nel panorama
continentale della world music: l'eccezionale FANFARA TIRANA
(Albania-Italia) in "Albanian Wedding & Brass Explosion".

Direzione Artistica ERASMO TREGLIA
Organizzazione FINISTERRE
Ingresso LIBERO E GRATUITO
Info Line: 06.671070200


INTERMUNDIA 2008
FESTA DELL'INTERCULTURA

Mercoledì 28 maggio
19,00 - 20,45 LETTERE MIGRANTI E CONCERTI DEL TRAMONTO
"Tagliato per l'esilio". Incontro con Karim Metref (Algeria)
"La lingua dei Griot". Musica tradizionale con Trio Ismaila 'Mbaye (Senegal)

21,00 CONCERTO DI APERTURA
MARIANA RAMOS "Festa di Morna" (Capoverde)

Giovedì 29 maggio
19,00 - 20,45 LETTERE MIGRANTI E CONCERTI DEL TRAMONTO
"L'Argonauta". Incontro con Milton Fernandez (Uruguay)
"Cafè Aman". Musica tradizionale con Trio Rebetiko (Grecia)

21,00 CONCERTO
CAPOEIRA DI SOLUNA con MESTRE PUDIM e RATINHO "Le Danze Acrobatiche di
Oxòssi" (Brasile)

Venerdì 30 maggio
19,00 - 20,45 LETTERE MIGRANTI E CONCERTI DEL TRAMONTO
"Allunaggio di un immigrato innamorato"(Besa editrice). Incontro con Mihai Mircea
Butcovan (Romania-Italia)
"Suoni da un matrimonio". Musica tradizionale con Famiglia Namol (Romania)

21,00 GRAN CONCERTO DI CHIUSURA
FANFARA TIRANA "Albanian Wedding & Brass Explosion" (Albania)





fonte iconografica www.scuolazzurra.it

Nourishing Haircare Set - Set Nutriente per la Cura del Capello

Nourishing Haircare Set - Set Nutriente per la Cura del Capello Fushi € 20,20