Visualizzazione post con etichetta Legge dell'Attrazione. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Legge dell'Attrazione. Mostra tutti i post

giovedì 30 luglio 2009

Come funziona la Legge d'Attrazione di Michael J. Losier (Sperling & Kupfer)

Sostenere che oggi qualcuno non sappia cosa sia la Legge d’Attrazione, mi sembra veramente assurdo, con tutti i workshop, le pubblicazioni e i seminari che nel mondo e da un po’ di tempo a questa parte anche in Italia, si tengono sull’argomento. La Legge d'Attrazione è la legge universale che "The Secret" di Rhonda Byrne ha svelato a milioni di persone nel mondo. Possiamo controllare in presa diretta ciò che ci accade? Possiamo attrarre nella nostra vita le persone giuste, le opportunità migliori, la fortuna economica e personale, la salute? In che modo allontanare la negatività ? Diciamo che per i pochi che non ne sono a conoscenza, esistono una serie di studi sulla scoperta di una forza potentissima che dirige, condiziona e influenza la nostra vita. In realtà si tratta di un antichissimo segreto che si manifesta sul piano vibrazionale e che lavora incessantemente, senza sosta, per il benessere di tutti: perché no, magari in questo preciso momento la sua attività si sta espletando nell’ "attirare" emozioni, persone e situazioni. Certo questa forza psico-cosmica non fa distinzione tra ciò che vogliamo e ciò che non desideriamo, e talvolta per qualche dislivello nel nostro campo vibrazionale (un calo d’umore, un pensiero negativo su cui ci si è concentrati più del dovuto) ci consegna a “domicilio” cose, fatti, persone non sempre rientranti nella categoria del positivo. Tranquilli, ciascuno di noi possiede gli strumenti per volgere questa energia a proprio favore, basta sapere come si fa e come usarla in maniera consapevole. Ed è questo l’obiettivo di Michael J. Losier, che viene proposto al pubblico italiano da Sperling & Kupfer con la sua opera “Come funziona la Legge d’Attrazione”, che offre un piccolo manuale dove con un metodo estremamente semplice, veloce e pratico, insegna a scoprire al lettore, passo dopo passo, quali sono le migliori strategie per ottenere il successo in ogni ambito della propria vita": dall'amore al lavoro, dalla salute al conto in banca, dal tempo libero all'educazione dei figli. Inoltre con l’ausilio di esempi, test e suggerimenti per cominciare subito l’autore sviluppa nel lettore quella dimestichezza a focalizzare ciò che deve essere eliminato dalla propria esistenza, che non si desidera più, e sostituirlo con le cose che riempiranno le giornate di gioia, energia, felicità e prosperità. Insomma il primo manuale pratico per applicare in modo veramente efficace la Legge d'Attrazione nella nostra vita, diventare la persona che abbiamo sempre voluto essere e per raggiungere ciò che abbiamo sempre voluto, attraverso la focalizzazione, la visualizzazione, la volontà. Questi gli obiettivi primari che Michael J. Losier vuol far raggiungere a lettore tramite il suo lavoro: “realizzare i tuoi desideri; allontanare tutte le cose negative per te; attrarre il tuo partner ideale; diventare ricco, sempre di più; vivere meglio con gli altri (amici, parenti, colleghi); individuare la tua vera strada, nel privato e nel lavoro” . Ma elemento che impreziosisce ancora di più il lavoro di Losier,è una delle ultime sezioni del volume, che hanno una vera e propria ricaduta pedagogica, in quanto vengono fornite una serie di indicazioni pratiche per poter insegnare ai bambini la Legge dell’Attrazione, una sorta di formazione tout court per allenare all’ottimismo. Interessante inoltre come emerge in tutta l’opera il valore del linguaggio e della scrittura, strumenti di vera e propria fenomenologia della liberazione umana.

Per ottenere tutto ciò che vuoi
ISBN: 9788820045968

Prezzo € 13,60
invece di € 16,00 (-15%)


Compralo su Macrolibrarsi

domenica 5 luglio 2009

La Straordinaria forza di attrazione dei nostri pensieri di William Walker Atkinson (Bis edizioni)

William Walker Atkinson autore di numerosi testi, spesso sotto diversi pseudonimi tra cui Yogi Ramacharaka viene considerato un personaggio misterioso. Poco si sa della sua vita e della sua formazione. Esercitò la professione di avvocato, sin dal 1895, quando venne ammesso al Foro della Pennsylvania. Dopo qualche anno a seguito di una profonda crisi esistenziale, aderì al New Thought (Il Nuovo Pensiero) una nuova corrente filosofica che aiutava ( e lo fa tutt’ora ma con nuove linee teorico/programmatiche) a raggiungere salute, benessere e felicità attraverso il controllo sulla Mente e sulle proprie aspettative nei confronti di un Principio Divino totalmente positivo e buono. Fu il fondatore della Atkinson School of Mental Science. Le numerose “leggende metropolitane” sorte sul suo conto dicono che Atkinson sia stato allievo di Baba Bharata, un famoso yogi vissuto negli Stati Uniti agli inizi del secolo scorso, e che questi sia stato a sua volta allievo di un maestro indù che rispondeva al nome di Yogi Ramacharaka. Si pensa dunque che lo stesso Atkinson abbia preso in prestito questa identità usandola come uno dei suoi alter ego più noti. Altri ritengono che ciò sia invece dipeso dal fatto che l’autore si sia recato in Oriente per studiare presso maestri illuminati di religione induista. Poche dunque le affermazioni attendibili su questa figura singolare ed eccentrica. Una delle sue opere che prendiamo in considerazione in questa sede, edita in Italia da Bis edizioni e dal titolo “La Straordinaria Forza di Attrazione dei Nostri Pensieri” risente di una certa tradizione mistica di forte ispirazione orientale. Innanzitutto il principio che permea l’intero procedere della riflessione tra le pagine del volume la si può trovare nel fatto che nell’uomo esiste una sorta di genetico imperativo categorico che lo sprona a ricercare il riappropriarsi di sé, della sua salute, prima di accedere a livelli superiori di evoluzione. Atkinson è convinto che lavorando sul piano mentale all’acquisizione di immagini positive e sul piano emotivo all’interiorizzazione di sentimenti positivi, si possa instillare nel genere umano un seme di felicità che può esplodere nella creatività più completa dell’uomo, con la consapevolezza di non essere soli e di poter raggiungere la totalizzante essenza dell’anima in tutta la sua infinita esistenza. Scrive in proposito l’autore a pag. 80: “ La mente è stata paragonata a un pezzo di carta piegato. Anche dopo essere stato disteso tende a ripiegarsi nello stesso punto, a meno che non creiamo una nuova piega, che esso seguirà”. Le persone, per l’autore, sanno inconsciamente (perché l’hanno dimenticato, e dunque occorre sollecitarli alla “reminiscenza”) emettere pensieri sulla stessa lunghezza d'onda di denaro, benessere, salute e prosperità, tanto che le cose si realizzano spontaneamente come la luce solare che una volta emanata, colpisce senza sforzo ogni oggetto. “Come un sasso lanciato in acqua, il Pensiero produce increspature e onde che si propagano lungo il grande Oceano del Pensiero. C'è una differenza, comunque: le onde sull'acqua si muovono su un solo livello in tutte le direzioni, mentre le onde del Pensiero muovono in tutte le direzioni da un centro comune, proprio come i raggi che irradiano dal Sole” (William Walker Atkinson).
“La straordinaria forza di attrazione dei nostri pensieri” fa parte delle prime esperienze teoriche del New Thought , ma risulta a tutt’oggi di grande attualità nella letteratura della scienza della mente.
Attrarre ciò che più desideriamo è davvero possibile e alla portata di tutti. La mente è un potente magnete in grado di trasformare possibilità in realtà. Come mai però, è lecito chiederselo, in pochi ottengono quelle cose che tutti cerchiamo? Sono dotati di “equipaggiamenti” speciali? No, è solo questione di sintonizzazione di frequenze eidetiche con la Fonte Vibrazionale Primaria, dalla quale ha avuto origine ogni cosa. Una piccola parte del segreto? Attrarre a sé tutto ciò che si desidera Amando, proprio come l’amante calamita a sé, l’oggetto del proprio amore. Un’opera assolutamente necessaria per scoprire le potenzialità più dirompenti nascoste nell’uomo.


Thought Vibration
ISBN: 9788862280549

Prezzo € 8,08
invece di € 9,50 (-15%)


Compralo su Macrolibrarsi

lunedì 29 giugno 2009

La Legge dell'Attrazione - chiedi e ti sarà dato di Esther e Jerry Hicks (Tea)

Il Desiderio è una corto circuitazione dell'Io, un impulso della volontà verso un oggetto esterno, che si vuole contemplare o possedere. Per l'Io dunque le sensazioni oscillano tra il dolore o la piacevolezza, se il Desiderio viene soddisfatto o meno. Principium individuationis è la tensione verso ciò di cui si ha bisogno. In molti sostengono che alla base di diversi culti religiosi ci sia il Desiderio del trascendere, di un ordine metafisico, di un Dio o di più divinità, come essere/i supremo/i che prevalgano su e regolino l’immanenza, il mondo materiale. Ad esempio nel Cristianesimo e nell’ Islam l'umana tendenza desiderante all’immortalità viene appagata con la consapevolezza nella risurrezione. L'inferno è il rovescio della medaglia in quanto il Desiderio di una giustizia trascendente viene placato. Per non parlare poi dell'Induismo dove attraverso alcune pratiche mistico-meditative il Desiderio può essere contenuto nella sua totale negazione fino al raggiungimento del Nirvana. E il Desiderio è il fondamento basale da cui partono , i coniugi Hicks,
che dopo lo straordinario successo della “Legge dell’attrazione”, ci aiutano a trovare ciò che vogliamo veramente raggiungere nella nostra vita e a capire gli strumenti più consoni per arrivare a questa meta tanto ambita. Desiderare. Scoprire l’entusiasmo per qualsiasi cosa si vuole davvero raggiungere nella propria vita. Decidere. Scoperto l’obiettivo, decidere un personale progetto di vita attraverso un impegno spirituale profondo. Chiedere. Raggiungere la sicurezza e la gioia necessari, utilizzando parole semplici, concise che non diano adito a fraintendimenti. Credere. Credere nel risultato a livello conscio e inconscio. Lavorare. Progettare un’auto/disciplina del fare e produrre per ottenere giorno dopo giorno ciò che si desidera. Immaginare il Desiderio soddisfatto e continuare a lavorare su nuovi obiettivi. Ringraziare, ricordando sempre di rendere omaggio all’Universo sentendo la gratitudine nel proprio cuore. Il libro raccoglie tutti gli insegnamenti all'origine del fenomeno “The Secret”. Questo è già una singolarità. Scrive Neale Donald Walsch nell’introduzione: «Qui avete tutto ciò che vi serve sapere sulla vita e su come farla funzionare. Tutti gli strumenti che vi servono per creare le esperienze che avete sempre voluto!». Ma non è tutto! Un libro singolare innanzitutto perché i 22 esercizi che vengono proposti nel volume nascono dall’intenzione degli autori, attraverso il consiglio all’esercizio costante delle facoltà mentali di visualizzazione, focalizzazione , meditazione, di far recuperare l’unità vibrazionale esatta per allinearsi con l’energia dell’Universo. Parliamo in termini tecnici di transizione vibrazionale, e dunque di energia vibrazionale che è quantica.. Si intende con ciò che essa può avere solo determinati valori discreti che corrispondono a differenti livelli di energia. Nel mondo dell’estremamente piccolo, quando una particella perde un'unità di energia vibrazionale (fonone), si dice che sia passata ad uno stato più basso di energia vibrazionale. Il cambiamento degli stati di energia corrispondono al nostro essere o meno in frequenza con l’energia vibrazionale dell’Universo, il nostro corriere espresso dei desideri. E quando il nostro umore sarà stabile e produrrà felicità, gioia di vivere, avremo il chiaro segnale di essere in Sintonia. Il contrario in presenza di malumori o stati emotivi depotenziati. Elemento che caratterizza in maniera ulteriormente il volume “La Legge dell'Attrazione - La visione del mondo e le rivelazioni all'origine di "The Secret" (Tea) dei coniugi Hicks è il fatto che gli insegnamenti contenuti nell’opera sono frutto di un chanelling attraverso cui Abraham, un gruppo di evoluti maestri incorporei, parla per bocca di Esther. Esther e Jerry Hicks che sono diventati il punto di riferimento di una nuova filosofia del benessere, ricevendo un’attenzione mondiale da parte di pensatori e insegnanti all’avanguardia, che a loro volta hanno incluso molti dei loro concetti nei propri libri e seminari. Parliamo di Wayne W. Dyer, Louise Hay, Sylvia Browne e, non per ultima, Ronda Byrne . Quando qualcuno sa che avrebbe ottenuto delle cose a cui teneva particolarmente, queste sono sempre arrivate! In fondo Cristo l’ha sempre detto: chiedete e vi sarà dato, bussate e vi sarà aperto. Se la nostra fede è grande quanto un granello di senape, riusciremo a muovere le montagne!


Il secondo libro con il metodo che aiuta a essere, realizzare o avere tutto ciò che si desidera!

Prezzo € 7,65
invece di € 9,00 (-15%)


Compralo su Macrolibrarsi

martedì 16 giugno 2009

Sveglia il vulcano che è in te di Giuseppe Arena

Giuseppe Arena sa che nell'Universo esiste un'Energia che non solo governa ogni cosa, ma che la muove, le da forma e sostanza, le da la giusta direzione. E questa Energia Universale, è un vero e proprio “Bancomat” cosmico: pensi, chiedi, ottieni. E come tutte le fonti di energia, anche l’Energia Universale, è soggetta ad una serie di norme disciplinanti che sottostanno ad un’unica legge: la Legge dell’Attrazione. L’autore in questo suo lavoro dal titolo “Sveglia il vulcano che è in te” conduce il lettore attraverso una serie di riflessioni ed esercizi pratici propedeutici a trovare tutte quelle modalità idonee a migliorare la vita ed essere noi i protagonisti delle nostre esistenze, e non semplici marionette in mano al Destino. Il punto teorico di partenza, è che tutti noi abbiamo consapevolezza chi più chi meno, del male nel mondo e sappiamo che una tale negatività non cessa di tormentarci, oggi come ieri. Giorno dopo giorno la nostra esperienza si confronta con forze oscure e passioni negative che minacciano di farci ammalare nel nostro intimo. E allora insicurezza, paura degli altri, mancanza di coraggio, senso di impotenza di fronte ai propri limiti e alle realtà negative del mondo: questi sono i sintomi più diffusi tra gli uomini e le donne del nostro tempo. Tutto questo inficia alcuni aspetti della vita che rischiano di farci perdere il senso dell’orientamento, e soprattutto ci fa dimenticare una cosa fondamentale: avere cura di sé. E allora come possiamo trovare un giusto equilibrio tra amore e professione ad esempio? Come possiamo restare in prossimità della nostra essenza più autentica? Con quali accorgimenti, precauzioni, complicità o saggi adattamenti, possiamo scandire le nostre giornate e modellare i rapporti tra noi e gli altri, con il mondo? Giuseppe Arena, sviluppa una serie di percorsi (Come comunicare efficacemente, Come utilizzare l’intelligenza emotiva, Come comunicare con il cuore, Come chiedere all’universo, Come selezionare i desideri) che danno risposte utili e puntuali a quelle domande fatte pocanzi. Arena fa un pò come Aristotele nell’Etica Nicomachea, ovvero quando distingue le due virtù, una intellettuale e l’altra pratica: sophia e phronesis. Sophia è l'abilità di pensare in maniera positiva sulla natura del mondo, di capire tutti i meccanismi del suo funzionamento, e che riguarda un aspetto fondamentalmente teoretico. Phronesis è quella capacità di prendere in considerazione il modo di azione su come attuare cambiamenti, soprattutto nella vita. Fondendo i due aspetti propri di un’antropologia del comportamento, Arena adatta, le sue letture sulla Legge dell’Attrazione, le sue conoscenze di PNL (programmazione neuro linguistica), di life coaching, e non è un caso che citi Anthony Robbins (il quale come formatore ha rappresentato e rappresenta in assoluto un modello di eccellenza per moltissimi professionisti in tutto il mondo del coaching e del life coaching che ne ricalcano le orme e lo stile), e ad una forma di saggezza pratica particolarmente efficace. Sveglia il vulcano che è in te, è un ulteriore ed utile contributo alla letteratura sull’auto-aiuto!

info: http://svegliailvulcanocheinte.blogspot.com/

Donate