Visualizzazione post con etichetta Carlo Bordini. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Carlo Bordini. Mostra tutti i post

mercoledì 4 febbraio 2009

Non è un gioco. Appunti di viaggio sulla poesia in America Latina, di Carlo Bordini, Luca Sossella editore 2008. Recensione di Nunzio Festa

Bordini attraversa un paesaggio vivo e poetico. Con Non è un gioco, Carlo Bordini da a lettrici e lettori d’Italia, mediante un opuscolo sentimentale, la possibilità d’entrare in contatto con la visione della poesia e non solamente con la poesia stessa d’America Latina. Il piccolo fiore di Bordini è “il rapporto” del suo viaggio nella colombiana Bogotà in occasione del festival di poesia. “Mi sono imbattuto in una società piena di gravissimi problemi (una guerra civile che dura da moltissimi anni, il traffico di droga) ma animata da una grande tensione etica per cercare di risolverli e, soprattutto, da una tensione etica che si avvale del veicolo della parola, della poesia, come uno degli strumenti necessari e portanti per rifondare la società”. Così apre per presentare il volume, Bordini. Per aggiungere, ancora, che “la realtà che tanto mi aveva appassionato non era circoscrivibile all’area della Colombia, ma che quest’area doveva essere allargata”; dunque, “in questo piccolo libro ci sono anche delle testimonianze che riguardano l’Argentina, il Messico e anche la Spagna, una realtà così vicina e oggi tanto lontana da noi”. L’autore mangia e beve la tensione etica e il desiderio che incontra in pezzetini giganti di periferia che nei momenti più forti arrivano persino a innalzare la poesia a esperienza più importante da sostenere. A volte, addirittura, quale unica possibilità di futuro. Grazie a Carlo Bordini sappiamo cosa ci stiamo perdendo invece da queste parti. Ovvero dove la poesia, e persino la semplice parola, non vale praticamente più – molto spesso - un cavolo. L’America Latina invece presenta l’amore per la parola. L’America Latina ha eletto a forza capace di giorni e notti la poesia. In Colombia, per esempio, può persino succedere che un sodato fra tutti quelli che devono pattugliare la nazione si fermino per bloccare un poeta e chiedere lui un autografo o la lettura di un verso.

Non è un gioco. Appunti di viaggio sulla poesia in America Latina, di Carlo Bordini, Luca Sossella editore (Roma, 2008), pag. 62, euro 7.00.