Motori ricerca: il tuo sito in prima pagina su Google

Visualizzazione post con etichetta Marco Colletti. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Marco Colletti. Mostra tutti i post

sabato 23 maggio 2009

EMERGENZE arteroma2009 - prima edizione

Il panorama artistico attuale, seppure nelle continue proposte di artisti nuovi, è spesso circoscritto nell'ambito di ben determinate inclinazioni che rispondono più ad esigenze di mercato, di mode, di programmi o indirizzi tecnici.
In questo caso, al contrario, si vuole sottolineare una distinzione, dove le ragioni della mostra sono costituite dall'esigenza di indicare una più libera scelta di proposte, non vincolate da nessun condizionamento che non sia quello dell'urgenza di mettere in evidenza le opere ed il lavoro di ciascun artista.
EMERGENZE da una parte evidenzia il lavoro di giovani artisti emergenti, che, come frequentemente accade, non trovano facilmente spazio nei circuiti tradizionali, dall'altra, vuole dare rilievo alla produzione di quelli che, pur attivi nel panorama artistico da un po' di tempo, hanno urgenza di presentare e mostrare nuove ricerche e sperimentazioni.


THE SECRET GARDEN


I lavori di Marco Colletti ci conducono in luoghi immaginari, popolati da fiori antropomorfi, dame invisibili, di cui si intravede solo la scia luminosa e da creature di altri mondi simili a individui, di cui mantengono soltanto le sembianze.
Il punto di partenza da cui hanno origine queste figure è sempre la realtà, che l’artista volutamente trasfigura in un’apparizione onirica.
Giardini storici, particolari di archi antichi o luoghi dimenticati sono l’ambiente ideale per far vivere queste apparizioni che una volta manifeste, tendono a fuggire, a volersi nascondere allo sguardo dello spettatore.
Il tema del mascheramento, del nascondimento è alla base della sua poetica, una realtà ideale che non può essere completamente rivelata perché potrebbe svanire.

EMERGENZE
arteroma2009 - prima edizione


a cura di Paola Consorti

da mercoledì 27 maggio 2009 a mercoledì 10 giugno 2009
Chiostro della Basilica dei S.S. Apostoli, Piazza di Santi XII Apostoli 51, Roma