Visualizzazione post con etichetta Francesco Marotta. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Francesco Marotta. Mostra tutti i post

martedì 8 settembre 2009

Paviart Poetry Festival 2009



















Sabato 12 settembre ORE 20.30: APERITIVO POETICO con Presentazione dell’antologia PRO/TESTO(Ed.FaraEditore)

Partecipano: Chiara De Luca, Matteo Fantuzzi, Luca Ariano, Simone Molinaroli, Salvatore Della Capa, Alessandro Seri, Fabio Orecchini, Dome Bulfaro.
Presentazione del primo numero della rivista FAREPOESIA.

ORE 22.00: L’UOMO LE PERIFERIE IL POTERE. OMAGGIO A PIER PAOLO PASOLINI

Proiezione del documentario “La forma della città”
di P.P. Pasolini e P. Brunatto, introduce Farizio Zaminell.
Reading del gruppo Spazioaperitivo di SPAZIOMUSICA(con: F. Bottaro, P. Sorice, L. Littaru, G. Catalano, B. Marazzita);
Ospiti della serata: Adolfina de Stefani con Antonello Mantovani (Performance) e I Cantosociale (Ballate per gli umili Canzoni di e per Pasolini).

Domenica 13 settembre

Ore 20.30: APERITIVO POETICO, LINGUAGGI STORIE TERRITORIO: I DIALETTI

Reading in vari dialetti della penisola con interventi musicali e proiezioni
a cura del Gruppo Spazioaperitivo di SPAZIOMUSICA
Partecipano: Franca Bottaro, Paolo Sorice, Tito Truglia, Fabrizio Lana e Agostino Faravelli del Circolo Regisole, i Tri Urluk (canzoni in milanese).

Ore 22.00: Reading poetico con Francesco Marotta
e dall’antologia: “Vicino alle nubi sulla montagna crollata” (Ed. Campanotto).

Ore 22.30: NATURA ARTE SOCIETA’- OMAGGIO A JOSEPH BEUYS

Performance Interventi e Azioni poetiche con:
Giancarlo Pucci e Rossella, Tiziana Baracchi e Giancarlo Da Lio, Fulgor Silvi, Emilio e Franca Morandi.
All’interno del cortile installazioni di Plum Cake / A.PK e Mariano Bellarosa.
L’iniziativa, realizzata con il contributo del settore Istruzione e Politiche Giovanili del Comune di Pavia, è inserita nel Pavia Festival dei Saperi 2009. Organizzano: O.M.P., FAREPOESIA, Kronstadt.
Con la collaborazione di Spazioaperitivo-Spaziomusica e con il patrocinio dell’Ambasciata di Venezia.


Cortile delle Statue dell’Università Centrale (Pavia)
Ingresso libero