Visualizzazione post con etichetta François Lenormant. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta François Lenormant. Mostra tutti i post

martedì 1 settembre 2009

IN DISTRIBUZIONE IL TERZO NUMERO DI «PUGLIALIBRE. LIBRI A KM ZERO»

E’ quasi intereramente dedicato al Festival della Cultura Ebraica in Puglia il terzo numero del magazine gratuito «PugliaLibre. Libri a km zero» in distribuzione da oggi in una serie di librerie e biblioteche della Puglia. Il free-press, supplemento della rivista on line www.puglialibre.it, valorizza in questo numero alcune recenti pubblicazioni sul tema della presenza dell’ebraismo in Puglia e pubblica un’intervista esclusiva a Francesco Lotoro, responsabile culturale della Sinagoga Scholanova di Trani, pianista e scrittore. Un’ampia recensione è dedicata al volume Fonte di ogni bene, che racconta la storia della comunità ebraica di San Nicandro Garganico, mentre tra gli scrittori pugliesi che pubblicano fuori regione si segnala questo mese il romanzo d’esordio della molfettese Valentina Pansini sul precariato nel mondo della scuola. Tra gli altri contributi, il resoconto della presentazione del volume su Banche e Mezzogiorno di Marina Comei, un bilancio delle manifestazioni di promozione della lettura di quest’estate in Puglia, e la pubblicazione di alcuni stralci del reportage dell’archeologo francese François Lenormant sulla Daunia di fine Ottocento.
La rivista sarà distribuita presso il gazebo allestito in occasione della Giornata Europea della Cultura Ebraica, a Trani, e come di consueto anche presso la Teca del Mediterraneo – Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia. Per l’elenco completo dei punti di distribuzione, consultare il sito Internet www.puglialibre.it.

Donate