Motori ricerca: il tuo sito in prima pagina su Google

Visualizzazione post con etichetta Doubleday. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Doubleday. Mostra tutti i post

lunedì 16 gennaio 2012

CLARENCE DARROW: Attorney for the Damned by John A. Farrell (Doubleday)

“Drawing on untapped archives and full of fresh revelations, here is the definitive biography of America’s legendary defense attorney and progressive hero. Clarence Darrow is the lawyer every law school student dreams of being: on the side of right, loved by many women, played by Spencer Tracy in Inherit the Wind. His days-long closing arguments delivered without notes won miraculous reprieves for men doomed to hang. Darrow left a promising career as a railroad lawyer during the tumultuous Gilded Age in order to champion poor workers, blacks, and social and political outcasts against big business, Jim Crow, and corrupt officials. He became famous defending union leader Eugene Debs in the land­mark Pullman Strike case and went from one headline case to the next—until he was nearly crushed by an indictment for bribing a jury. He redeemed himself in Dayton, Tennessee, defending schoolteacher John Scopes in the “Monkey Trial,” cementing his place in history. Now, John A. Farrell draws on previously unpublished correspondence and memoirs to offer a candid account of Darrow’s divorce, affairs, and disastrous finances; new details of his feud with his law partner, the famous poet Edgar Lee Masters; a shocking disclosure about one of his most controversial cases; and explosive revelations of shady tactics he used in his own trial for bribery. Clarence Darrow is a sweeping, surprising portrait of a leg­endary legal mind.”

venerdì 12 agosto 2011

Il libro di William D. Cohan "Denaro e potere” (Money and Power) ovvero come Goldman Sachs sia venuto a dominare il mondo!!!












Quando JP Morgan & Co. inaugurò la sede al numero 23 di Wall Street, nel 1913, non si preoccupò di mettere il suo nome sulla porta. La società riteneva che chi intratteneva rapporti d’affari con lei sicuramente avrebbe trovato il modo di “scovarla”. Stessa cosa per la Goldman Sachs E 'difficile mettere in discussione questa teoria. Goldman Sachs ha fatto enormi profitti negli ultimi decenni, e due dei suoi manager sono diventati segretari del Tesoro, un altro è diventato senatore degli Stati Uniti e poi governatore del New Jersey. Goldman Sachs ha resistito alla crisi finanziaria del 2008, e molto molto di più! Insomma una vera potenza finanziaria!!! In "Denaro e potere", William D. Cohan (‘Money and Power: How Goldman Sachs Came to Rule the World’ by William D. Cohan. Doubleday. 658 pp. $30.50), racconta la storia di Goldman Sachs dalle sue umili origini alla sua attuale potenza e gloria. La storia in breve: nel 1850 possedeva un negozio di abbigliamento a Philadelphia. Nel 1869 si trasferisce a New York, dove apre un ufficio in una cantina dove sulla porta c’è scritto: "Marcus Goldman, banchiere e Broker". Da questo momento in poi la strada per la costruzione di un impero finanziario è spianata (se pur con grandissime difficoltà, pericoli e trappole come da copione).
Cohan racconta questa storia anche se lo fa superficialmente. Molte sono le fonti secondarie come Stephen Birmingham e John Kenneth Galbraith … basti pensare che i primi capitoli di "Money and Power" sono pieni zeppi di frasi come "secondo Birmingham” etc, etc. Il libro nella sua quasi totalità accumula interessanti mini-biografie sui personaggi più importanti nella storia più recente dello studio Goldman Sachs, come Weinberg, Robert Rubin, Henry Paulson e Jon Corzine. Si tratta di un lavoro ben fatto e coinvolgente. L’impressione complessiva è che "Denaro e potere" sia stato confezionato prima dei suoi giusti tempi di cottura, pertanto la cosa che si può dire è che lascia un bel po’ di amaro in bocca!

Il cielo degli azzurri destini di Marcello Buttazzo (I Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno)

Marcello Buttazzo pubblica una nuova raccolta di poesie per i Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno dal titolo Il cielo degli azzurri...