Motori ricerca: il tuo sito in prima pagina su Google

Visualizzazione post con etichetta Alton L. Gansky. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Alton L. Gansky. Mostra tutti i post

domenica 2 ottobre 2011

The Scroll - a novel by Grant R. Jeffrey and Alton L. Gansky (Random House)





















L'Arca dell'Alleanza esiste ancora? Se sì, dove è nascosta? Potrebbe essere stata trovata dagli archeologi seguendo indizi occulti lasciati da monaci ebrei circa 2.000 anni fa? Questa è la premessa del romanzo di Grant R. Jeffry e Alton L. Gansky. Il personaggio principale è un archeologo esperto in sacre scritture di nome David Chambers, il quale riceve dal suo ex mentore, uno storico di fama mondiale in questioni teologiche, un invito a condurre uno scavo sotterraneo nella parte più antica di Gerusalemme. Nel corso di questa avventura Chambers dovrà affrontare i fantasmi di una fede non proprio salda e i rischi di una scoperta in grado di sconvolgere le fondamenta della cristianità. Nel complesso, ho trovato questo lavoro un romanzo nella media. Non male, ma certamente non eccezionale. Ci si sente da subito immersi nella storia, anche se si ha la sensazione di aver letto o già sentito “in giro” cose di questo genere, soprattutto tra i generi di pubblicazioni che si occupano di misteri e affini. Ad ogni modo per una valutazione di massima la lettura è assolutamente piacevole, anche se le diverse digressioni sul “mestiere dell’archeologo all’Indiana Jones” si fanno sentire sul ritmo della scrittura facendo a volte perdere l’attenzione circa gli sviluppi più interessanti delle vicende narrate. Alcuni dialoghi suonano un po’ toppo artificiosi e il finale per certi aspetti prevedibile, anche se …  In un mondo dove la fede è stato eclissata dal fascino del dubbio, questo libro si offre come una strada alternativa per la ricerca della verità in questi ambiti, tanto che spesso si ha la sensazione che molte delle informazioni contenute sia messe lì non a caso!

Giovanni Ronzoni: L'Arte per sottrazione a cura di Donato Di Poce (I Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno)

Giovanni Ronzoni è tra quei rari artisti contemporanei (perlopiù votati al marketing monotematico del mercato) interdisciplinari, multidisci...