Motori ricerca: il tuo sito in prima pagina su Google

Visualizzazione post con etichetta Abramo. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Abramo. Mostra tutti i post

martedì 10 gennaio 2012

La Grande piramide e lo Zed di Mario Pincherle (MACROE DIZIONI)


La Grande piramide e lo
Zed Buono


Chi costruì le piramidi? Quale tecnica fu usata per smuovere e trasportare gli enormi massi? È esistito veramente il faraone Cheope? In che relazione sono Enoch (Trismegisto), Abramo e tanti altri personaggi del passato con la costruzione della piramide? Come mai lo Zed, una torre alta 60 metri, il più  sacro simbolo dell’antico Egitto e testimone del ritorno di Osiride, fu nascosto dentro la piramide? È probabile che i famosi libri sacri di cui parla Enoch siano stati nascosti proprio nello Zed, luogo sicuro a prova di cataclisma? Infatti Enoch dice: “Verrà il giorno in cui la torre renderà ciò che le è stato affidato, la Piramide salterà come un ariete e allora terminerà la triste età del ferro”. Mario Pincherle in questa sua opera dà risposta a innumerevoli quesiti e tenta di portare alla luce gli innumerevoli misteri che ancora oggi avvolgono questi monumenti del passato, che furono costruiti in base a principi di geometria ermetica nota soltanto agli iniziati.

ATHANOR: The Secret Science of the Heart (I Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno)

The time of our civilisation, which is only one of the possible civilisations, can be transcribed synthetically through the categories of ...