Motori ricerca: il tuo sito in prima pagina su Google

martedì 4 maggio 2021

La caduta di Napoleone di Stefan Zweig e Giulia Frare (Garzanti)

 

 

"La caduta di Napoleone" ("L'ora fatale di Waterloo" è il titolo originale) è una delle «quattordici miniature storiche» che compongono la raccolta "Momenti fatali" di Stefan Zweig. Nel giorno della battaglia di Waterloo il generale Grouchy, uomo fidato dell'imperatore, anziché accorrere in suo aiuto facendosi guidare dal rumore dei cannoni, fin troppo diligentemente esegue l'ultimo ordine ricevuto dal suo comandante: così, mentre Grouchy rimane impegnato in un'azione militare che si rivelerà perfettamente inutile, Napoleone va incontro alla propria definitiva sconfitta. In questo volume, che contiene anche La conquista di Bisanzio , Stefan Zweig ci consegna il racconto inedito e fulminante di due snodi cruciali - due «momenti fatali», per l'appunto - in cui la «storia universale si condensa in un istante».

Nessun commento:

Posta un commento

Poesie di Eliana Forcignanò (I Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno)

La poesia di Eliana Forcignanò è attraversata da un concerto di voci differenti che s’intersecano in un equilibrio armonico, oppure si punte...