Motori ricerca: il tuo sito in prima pagina su Google

Visualizzazione post con etichetta Andrea Capocci. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Andrea Capocci. Mostra tutti i post

martedì 30 giugno 2009

Il libro del giorno: Né Dio né Genoma. Per una nuova teoria dell'ereditarietà di Jean-Jacques Kupiec e Pierre Sonigo (Eleuthera)

Che cos'è una specie? Come comprendere l'obesità o il cancro? I progressi della biologia molecolare ci hanno convinto che, al pari di un creatore onnipotente, il genoma costruisce l'organismo e ne costituisce la spiegazione ultima. Ma per vivere gli animali hanno bisogno più di nutrimento che di informazione. Allo stesso modo, le cellule non sono governate da segnali ma dalla materia. Due ricercatori di fama internazionale mostrano qui che, dalla molecola all'essere umano, passando per le cellule e i virus, la vita si basa su interazioni libere guidate dalla selezione naturale e non sulla dittatura di un dio-programma inscritto nel DNA. Noi non siamo né il centro né la finalità del nostro organismo, ma solamente una società decentrata di cellule

"Secondo gli autori, la minaccia materialistica rappresentata dal darwinismo è stata disinnescata dagli scienziati stessi: le moderne biotecnologie hanno reintrodotto, seppur in altre forme, l'antropocentrismo e i preconcetti di cui la scienza sembrava essersi sbarazzata. (...) Secondo i due studiosi francesi, dunque, l'identificazione della persona con il suo codice genetico non ha reali conferme scientifiche e dipende piuttosto dalla necessità culturale tutta conservatrice di salvare l'individuo come fondamento indivisibile"

di Andrea Capocci tratto da Il Manifesto del 30/06/2009, p. 12

casa editrice Eleuthera: http://www.eleuthera.it/

Né Dio né Genoma. Per una nuova teoria dell'ereditarietà
di Jean-Jacques Kupiec e Pierre Sonigo 2009, 230 p., ill., Eleuthera

Giovanni Ronzoni: L'Arte per sottrazione a cura di Donato Di Poce (I Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno)

Giovanni Ronzoni è tra quei rari artisti contemporanei (perlopiù votati al marketing monotematico del mercato) interdisciplinari, multidisci...